5 cose da sapere sull'assicurazione sul mutuo

L'assicurazione sul mutuo è una polizza che garantisce e tutela il mutuatario in caso di eventi imprevedibili che potrebbero impedire il rimborso del prestito. È generalmente completata da garanzie che coprono i rischi d'incapacità, d'invalidità o di perdita del posto di lavoro.

Francia Facile ti rivela 5 consigli utili per trovare il contratto più adatto alla tua situazione.

1) Far giocare la concorrenza tra i contratti di gruppo ed individuali…

Per ridurre il costo della propria assicurazione, può essere più interessante sottoscrivere un contratto individuale invece del contratto collettivo proposto dalla banca che eroga il mutuo.

La legge n° 2010-737 sulla riforma del credito al consumo (legge Lagarde), facilita questo processo. Precisa che una banca “non può rifiutare in garanzia di un prestito (settore immobiliare) un altro contratto assicurativo oltre a quello che propone, nel momento in cui i due contratti presentano livelli di garanzia equivalenti”.

2) Considerate la durata di detenzione del vostro bene

Se i prestiti immobiliari sono accordati per 15, 20 o 25 anni, la durata reale di detenzione di un bene supera di rado 10 anni. Occorre tenere conto di questa differenza al momento di scegliere la propria assicurazione sul mutuo.

3) Il costo non fa tutto!

È bene tenere presente che il costo non è il solo elemento da considerare al momento di comparare i contratti assicurativi. Meglio pagare un po' più caro a fronte di una migliore copertura; leggere attentamente le esclusioni legate al contratto, ovvero gli eventi non coperti dall'assicurazione. Tutti i contratti coprono il decesso e la perdita completa d'autonomia, ma vi sono diversi tipi di garanzie legate all'incapacità professionale… Tutti i contratti non tengono conto delle malattie “non prevedibili” un termine raccoglie patologie anche in gran parte diffuse come i problemi dorsali o psichici.

Buono a sapersi : assicurazione “forfettaria” o assicurazione “a indennizzo”?

La questione può sembrare superflua al momento della firma del contratto, ma può rivelarsi importante in caso di problemi. Se l'assicurato si trova, per una ragione o per un'altra, nell'incapacità di lavorare, la sua assicurazione prenderà in carico il rimborso del mutuo secondo le modalità previste dal contratto: considerando le altre compensazioni finanziarie a cui a diritto il titolare nel caso di un'assicurazione “a indennizzo”, senza tenerne conto con un'assicurazione “forfettaria”. Ciò significa che l'assicurazione forfettaria è più vantaggiosa per l'assicurato.

4) Non perdere tempo

Si raccomanda di preparare la domanda di assicurazione sul mutuo non appena possibile senza aspettare di ottenere la risposta da parte della banca circa il tasso o la durata del suo prestito.

Il consiglio vale ancora di più per i mutuatari con problemi di salute – fattore che può prolungare la durata della pratica in caso di esami medici supplementari - o per coloro che domandano in prestito capitali.

5) Privilegiare i centri medici autorizzati dalle società d'assicurazione

Il mutuatario deve unire alla domanda di assicurazione sul mutuo una dichiarazione sullo stato di salute o un questionario medico (almeno). In funzione dell’età e dell'importo da garantire occorrerà anche consegnare una serie di ulteriori documenti medici (relazione medica, analisi del sangue, elettrocardiogramma…).

Naturalmente, è sempre possibile far elaborare questi vari documenti dal proprio medico curante o da un laboratorio d'analisi; si raccomanda piuttosto di ricorrere al servizio di un centro medico autorizzato. Questa soluzione permette di risparmiare denaro (le spese sono completamente a carico della società d'assicurazione) e soprattutto tempo: tutti gli esami richiesti sono realizzati in una sola volta da medici abituati a questo tipo di situazione ed abituati alle domande degli assicuratori. Nessun rischio dunque, che i documenti siano incompleti o errati.

Cerchi un mutuo?

Contatta i nostri consulenti per per un'analisi più precisa delle tue esigenze

Newsletter

Ricevi gratuitamente gli annunci immobiliari di Francia Facile !
Top