Glossario immobiliare

I principali termini utilizzati nel settore immobiliare

Acte de vente (Atto di vendita): contratto tra acquirente e venditore che deve essere redatto obbligatoriamente da un notaio.

Acte notarié (Atto notarile): atto redatto e firmato dall'acquirente ed il venditore in presenza di un notaio, detto atto autentico.

Acte sous seing privé (Scrittura privata): atto redatto e firmato dall'acquirente ed il venditore senza la presenza di un notaio.

Agence immobilière (Agenzia immobiliare): attività commerciale specializzata nelle transazioni immobiliari (acquisti, vendite, locazioni).

Agent immobilier (Agente immobiliare): professionista del settore che rappresenta il suo cliente (acquirente, venditore o inquilino) durante le operazioni di vendita, acquisto o locazione.

Administrateur de biens (Amministratore di beni): professionista che esercita l’attività di gestione immobiliare come l'amministrazione di condomini o la gestione di beni immobiliari per conto terzi.

Apports personnel (Apporto personale): fondi di provenienza propria che si intende investire in un determinato progetto immobiliare.

Arrhes (Caparra): acconto versato dall'acquirente al venditore al momento della conclusione del contratto di vendita.

Assurance emprunteur (Assicurazione del credito): assicurazione sottoscritta dal richiedente di un prestito che permette di proteggersi contro determinati rischi (decesso, disoccupazione, invalidità).

Assurance décès (Assicurazione rischio decesso): prende in carico la parte restante dell’importo dovuto a titolo di un prestito immobiliare in caso di decesso.

Assurance perte d'emploi (Assicurazione rischio perdita di impiego): prende in carico una parte delle rate di un prestito immobiliare durante il periodo di disoccupazione.

Bail d'habitation (Contratto di affitto): contratto di locazione di un bene che impegna il locatore per almeno 1 anno (9 mesi nel caso di studenti) (in caso di locazione ammobiliata) o 3 anni (in caso di locazione non ammobiliata). L'inquilino può rescindere il contratto in qualsiasi momento, a patto di rispettare il preavviso stabilito.

Caution (Cauzione): quando un terzo si porta garante del pagamento di un debito. Vi sono diverse tipologie di cauzioni come la cauzione ipotecaria o il Privilegio del prestatore di denaro.

Compromis de vente (Compromesso di vendita): impegno reciproco per iscritto tra venditore ed acquirente circa il prezzo di un bene. In generale l'acquirente versa il 10% del prezzo di acquisto in acconto (cfr “Promesse de vente”).

Conseil syndical (Consiglio condominiale): è composto da alcuni rappresentanti dei condomini nominati dall’l'assemblea generale ed assiste l’Amministratore, controllandone la gestione e agendo da tramite con i condomini.

Copropriétaire (Condomino): proprietario di un bene immobiliare in un immobile in cui vige un regolamento definito dal condominio.

Copropriété (Condominio): organizzazione gestita da un Amministratore che definisce un regolamento con i diritti ed i doveri dei condomini.

Droits d'enregistrement (Diritti di registrazione): tassa da pagare al momento della stipula di diversi atti giuridici quali i contratti di affitto, le permute, le donazioni o le successioni.

Frais d'acte (Spese d’atto): parcella a carico dell'acquirente che viene percepita dal notaio al mmomento di un'acquisizione immobiliare e che varia in funzione dell'importo della transazione.

Garanties (Garanzie): garanzie finanziarie chieste dalle banche al momento della stipula di un prestito immobiliare, come l'ipoteca ed il Privilegio di prestatore di denari.

Honoraires (Parcella): remunerazione domandata da un professionista per il pagamento di una determinata prestazione (agenzia, notaio...).

Hypothèque (Ipoteca): garanzia data al creditore basata sui beni immobiliari di proprietà del richiedente di un prestito, per assicurarne il rimborso.

Location (Affitto): bene (locale, terreno, alloggio...) messo a disposizione di una persona dietro pagamento un canone.

Location meublée (Locazione ammobiliata): affitto di un alloggio dotato di mobilio per permettere la vita di tutti i giorni.

Mandant (Mandante): persona che autorizza un'altra persona, detta “mandatario” a stipulare degli atti giuridici a suo nome.

Mandat de recherche (Mandato di ricerca): atto con il quale una persona, il “mandatario”, è incaricata di ricercare un bene immobiliare per conto di un acquirente, il “mandante”.

Mandat de vente (Mandato di vendita): atto con il quale una persona, il “mandatario”, è incaricato di trovare un acquirente per conto di un venditore, il “mandante”.

Notaire (Notaio): Ufficiale pubblico nominato dallo Stato la cui presenza è indispensabile al momento di una transazione immobiliare: costituisce, redige e certifica un atto immobiliare.

Offre d'achat (Offerta di acquisto): prezzo proposto da un acquirente ad un venditore per l’acquisto di un bene immobiliare.

Plus-value (Plusvalori): differenza positiva tra il prezzo di cessione ed il prezzo di acquisizione di un bene. Non è prevista nessuna imposizione fiscale sui plusvalori derivati dalla residenza principale.

Privilège de Prêteur de deniers (Privilegio di prestatore di denari): garanzia, simile alla cauzione, data dal richiedente di un prestito al proprio creditore per assicurare il rimborso del prestito associato ad un bene immobiliare esistente al momento di un acquisto.

Promesse de vente (Promessa di vendita): impegno scritto tra venditore ed acquirente sul prezzo di vendita. Esistono 2 tipi di promessa di vendita: la promessa unilaterale che impegna solamente l'acquirente e la promessa bilaterale detta anche “compromesso di vendita”.

Promettant (Promettente): venditore che si impegna a cedere il proprio bene ad un acquirente al momento della stipula della promessa di vendita.

Représentation fiscale (Rappresentanza fiscale): servizio proposto alle persone fisiche non residenti in Francia le quali, durante la cessione di un bene immobiliare situato in Francia, devono essere rappresentate da un rappresentante acccreditato dall'amministrazione fiscale, per l'imposizione dei plusvalori immobiliari.

S.C.I : Société Civile Immobilière (Società Civile Immobiliare) costituita di un minimo di 2 persone con determinate caratteristiche fiscali e patrimoniali.

Syndic (Amministratore): persona fisica o morale che rappresenta un condominio ed esercita le funzioni legali annesse a questa funzione.

Syndicat des copropriétaires (Assemblea dei condomini): l'insieme dei condomini.

Taxe d'habitation (Tassa di abitazione): tassa locale esigibile per ogni occupante di un alloggio.

Taxe foncière (Tassa fondiaria): tassa locale esigibile da un proprietario di un bene immobiliare anche se non utilizzato o concesso in affitto.

Cerchi casa in Francia?

Affida la tua ricerca a Francia Facile!

Cerchi un mutuo?

Contatta i nostri consulenti per per un'analisi più precisa delle tue esigenze

Newsletter

Ricevi gratuitamente gli annunci immobiliari di Francia Facile !
Top